a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Lunedì, 13 Maggio 2019

Pistoiese - Vigor C.F. 1 - 1

Scritto da

CAMPIONATO ECCELLENZA FEMMINILE

GIRONE “A”

         CAMPO SPORTIVO “FRASCARI”, PISTOIA     

   DOMENICA 12/05/2019 ORE 16.00

 

 C.F. PISTOIESE 2016 A.S.D.  vs   A.S.D. VIGOR C.F.   1 - 1

 

Marcatrici : 31’ Briccolani (VI),  60’ Martinelli (PI).

 

PISTOIESE : Italiano, Baroni, Pucci (28’ Arzanese), Bucciantini (86’ Bonacchi), Brundo, Nigro, Nesci, Giusti, Vettori, Buracchi, Martinelli.

A disp. : Menchetti, Taschini, Rizzo.

All. N.D..

 

VIGOR C.F. (4-3-2-1) : Casini -  Auletta, Tanini (54’ Cosi C.), Cozzani S., Pioni -  Lorimer, Balloni, Innocenti (70’ Giangrasso)  -  Briccolani, Rizzo (70’ Martini) -  Pieri (86’ Cosi M.).

A disp. : Benucci.

All. Lazzeretti Alessio.

 

Arbitro Sig. Leonardo Fedi Sez. Pistoia.

 

Buona prestazione delle gufotte che, nella penultima giornata di campionato, raccolgono un bel pareggio in casa della Pistoiese, compagine impegnata nella corsa promozione insieme a Monsummano e San Miniato.

Squadre in formazioni rimaneggiate, con le arancioni terze in classifica costrette a vincere e sperare in un passo falso delle avversarie che le precedono in graduatoria e le ospiti ormai senza obiettivi particolari se non quelli di conservare il quinto posto e chiudere degnamente il torneo.

Match sin da subito molto equilibrato e divertente, con le due squadre che si fronteggiavano senza esclusione di colpi cercando di superarsi.

All’ 8’ rimessa laterale all’ altezza del vertice sinistro dell’ area e colpo di tacco di Innocenti per la conclusione al volo di Pieri, alta, ed al 10’ risposta delle padrone di casa con Brundo che, lanciata sulla destra, sull’ uscita di Casini toccava debolmente verso la porta favorendo l’ intervento di Auletta che salvava sulla linea un goal fatto.

Al 14’ occasionissima gufotta con Pieri che, ricevuto un passaggio in profondità, da due passi concludeva con Italiano brava a sventare la minaccia, ed al 26’ tiro di Balloni dal limite con parata a terra dell’ estremo difensore arancione.

Da registrare al 25’ l’infortunio di Pucci, costretta a lasciare il terreno di gioco dopo una torsione del ginocchio, infortunio per il quale si è reso necessario il trasporto in ospedale : a lei i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

Al 31’ ospiti in vantaggio grazie a Briccolani che, rubata palla a Baroni, si involava a sinistra ed entrata in area trafiggeva imparabilmente Italiano in disperata uscita mettendo all’ angolino.

I’ 1-0 non modificava l’ andamento dell’ incontro, con le gufotte che giocavano con autorevolezza controllando senza problemi i tentativi delle padrone di casa.

Al 35’ tiro di Brundo dal limite sinistro, fuori, ed al 38’ e al 40’ due tentativi, uno per parte, di Auletta e Martinelli venivano bloccati dai rispettivi portieri avversari.

Nella ripresa il match continuava ad essere scoppiettante, con molte occasioni da goal e con i portieri, in particolare Italiano, che si erigevano a protagonisti.

Al 49’ lancio per Auletta sulla destra che al volo dai venti metri concludeva con Italiano brava a deviare sulla traversa, e due minuti dopo Briccolani si liberava sulla trequarti destra di due avversarie e dai venticinque metri impegnava a terra l’ estremo difensore arancione.

Al 55’ ancora Briccolani scattava sempre sulla destra e, giunta in area, metteva a lato, ed un giro di lancette dopo cross da sinistra e tentativo di Nesci con palla bloccata da Casini.

Al 57’ lancio di Pieri per Briccolani sulla destra e altro miracolo di Italiano brava a chiudere lo specchio e deviare in angolo la conclusione del numero tre ospite ed al 60’, in un momento di particolare pressione da parte delle padrone di casa, pareggio delle arancioni con Martinelli che, al termine di un’ azione manovrata sulla destra, appostata all’ altezza del dischetto metteva imparabilmente alle spalle di Casini.

Il risultato di parità non aveva certo l’ effetto di addormentare l’ incontro e le due squadre, nonostante la stanchezza, non si risparmiavano cercando i tre punti.

Al 65’ un rimpallo favoriva il tocco ravvicinato di Brundo con grande risposta di piede di Casini, ed al 72’ Pieri rubava palla a centrocampo e serviva Briccolani che dal limite metteva sopra il montante.

Al 73’ ed all’ 80’ due conclusioni ancora di Briccolani entrambe dal vertice destro dell’ area, la prima deviata da Italiano la seconda che terminava sopra la traversa, ed al 95’ Balloni raccoglieva un rinvio del portiere avversario e tentava il pallonetto con il numero uno di casa ancora strepitosa nel recuperare la posizione e mettere fuori.

Ultimo sussulto in concomitanza con il fischio finale, quando, su angolo dalla destra, Brundo deviava da due passi con Casini che si ritrovava la sfera fra le mani.

Una bella partita fra due squadre che non si sono risparmiate e che hanno dato vita ad un match vibrante e gradevole, con le gufotte che hanno concluso di più ma hanno trovato un Italiano in giornata di grazia e le pistoiesi, che hanno cercato di più la manovra confezionando comunque molte opportunità sulle quali è stata brava Casini ; giusto quindi il risultato, perché nessuna delle due compagini avrebbe meritato di perdere, ed un punto che, grazie alla sconfitta casalinga del Montevarchi contro il Don Bosco, consolida il quinto posto delle ragazze di mister Lazzeretti, ora con due lunghezze di vantaggio nei confronti delle aretine ad una giornata dal termine.

Riflettori dunque puntati ora sull’ ultimo turno di campionato,con le gufotte arbitre della corsa promozione che ospiteranno il Monsummano secondo ad un punto dalla capolista San Miniato, impegnata a sua volta in casa contro il Montevarchi, per un finale tutto da vivere.

Andrea Briccolani.

 

 

 

 

 

Letto 114 volte Ultima modifica il Lunedì, 13 Maggio 2019

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca