a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Giovedì, 06 Dicembre 2018

Real Aglianese - Vigor C.F. 2 - 4

Scritto da

CAMPIONATO ECCELLENZA FEMMINILE

GIRONE “A”

                                                                                                                                       CAMPO SPORTIVO “FRANCHI”, AGLIANA (PT)                                                                                                                                       DOMENICA 02/12/2018 ORE 14.30

 

A.S.D. REAL AGLIANESE   vs   A.S.D. VIGOR C.F.   2 - 4     

 

Marcatrici : 20’ rig. Rojas Vilcarano (AG), 24’ Briccolani (VI), 26’ Balloni (VI), 50’ rig. Briccolani (VI), 89’ Paolini (AG), 92’ Giangrasso (VI).

 

REAL AGLIANESE :Biagini, Giglio (62’ Caggiano), Shikata, Qafoku, Falchetti, Biagioni, Rojas Vilcarano, Bugiani, Nesti, Paolini, Farci .

A disp. : Vannucchi, Lo Giuduce.

All. Esposito Armando.

 

VIGOR C.F. : Casini, Auletta, Cozzani S., Tanini, Cape (76’ Bini), Lorimer, Balloni (85’ Furchi), Innocenti (66’ Giangrasso), Rizzo (76’ Pieri), Manetti, Briccolani (93’ Cozzani E.).

A disp. : Benucci.

All. Lazzeretti Alessio

 

Pronto riscatto per la compagine gufotta che, anche se con qualche sofferenza di troppo, fa suo il match in casa del Real Aglianese conquistando la terza vittoria in campionato.

Il lavoro effettuato in settimana dopo la batosta subìta domenica scorsa contro il San Miniato dava i suoi frutti, con le ragazze di mister Lazzeretti che sin dai primi minuti si dimostravano più pimpanti e determinate rispetto alle ultime uscite costringendo le avversarie ad un gioco di pura rimessa.

Al 4’ lancio di Manetti sulla destra per Briccolani che entrava in area e concludeva debolmente fra le braccia di Biagini, ed un minuto dopo un tiro di Paolini dal limite destro sibilava a lato.

Al 20’ le locali si portavano inaspettatamente in vantaggio grazie ad un rigore molto generoso concesso dal direttore di gara per un contatto di Cape con un attaccante nero verde, penalty trasformato da Rojas Vilcarano che metteva alla destra di Casini, ma immediata era la reazione delle gufotte che nel giro di pochi giri d’ orologio ribaltavano a proprio favore il risultato.

Al  24’ infatti arrivava il pareggio delle biancoblù, con Rizzo che dalla destra cambiava gioco per l’ inserimento  di Briccolani sulla sinistra che entrava in area e con un preciso tocco freddava il portiere in uscita , ed al 26’ vantaggio valdarnese grazie ad una punizione dalla trequarti sinistra di Balloni con la palla che si infilava sotto la traversa nonostante il tentativo di deviazione di Biagini.

Al 35’ tiro di Innocenti dal limite sinistro, fuori, ed al 39’ Briccolani dalla destra cambiava gioco per Innocenti che, giunta a tu per tu con l’ estremo difensore avversario, veniva contrata al momento della conclusione con la sfera che arrivava innocua fra le mani del portiere pistoiese.

Al 41’ altro rigore, questa volta netto, a favore delle padrone di casa, con Casini che questa volta ipnotizzava Rojas Vilcarano intuendo la traiettoria e con un balzo prodigioso ribatteva il tiro del numero sette nero verde, ed al 44’ ultimo sussulto per quanto riguarda la prima frazione di gioco con una punizione di Rizzo dai venticinque metri con Biagini che metteva in angolo.

Nella ripresa stesso copione, con le ospiti che conducevano le operazioni anche se avevano il torto di non chiudere mai definitivamente il discorso risultato.

Al 50’ terzo goal per le ospiti con Manetti che si infilava tra due difensori e veniva atterrata in piena area, ennesimo penalty trasformato da Briccolani con una forte conclusione alla destra del portiere.

Forti del doppio vantaggio le gufotte tiravano un po’ i remi in barca, e per una buona mezz’ ora il taccuino rimaneva desolatamente vuoto.

All’ 80’ punizione dalla trequarti sinistra, batti e ribatti con tiro finale di Qafoku, fuori, ed un minuto dopo Briccolani per Giangrasso che dal limite sparava alto.

All’ 83’ triangolo Giangrasso- Manetti- Giangrasso e conclusione di quest’ ultima deviata in angolo, corner battuto da Briccolani e colpo di testa di Pieri con palla a lato, ed all’ 85’ lancio di Balloni per Briccolani che dal limite sinistro calciava sopra il montante.

Ultimi minuti da cardiopalma, con le neroverdi che riaprivano il discorso risultato all’ 89’ grazie a Paolini che, raccolto un lancio dalle retrovie, dal limite calciava imparabilmente all’ angolino, e le biancoblù che allungavano definitivamente al 92’ con Giangrasso che dal vertice sinistro dell’ area con un campanile metteva alle spalle di Biagini.

Dopo due sconfitte era necessario un cambio di marcia, e le ragazze di mister Lazzeretti non hanno deluso le aspettative giocando complessivamente un buon match, con trame piacevoli e molti cambi di campo che sono stati fondamentali nelle principali azioni offensive ; unico appunto in una prestazione  senz’ altro positiva, anche se con qualche pausa di troppo, il fatto di non aver chiuso anzitempo il risultato, facendo rimanere in partita un avversario comunque sempre vivo e attento che ha rischiato negli ultimi minuti di pareggiare i conti.

Tre punti d’ oro, dunque, che fanno avvicinare le gufotte alle posizioni che contano in classifica, con il calendario che offre una ulteriore possibilità domenica prossima quando alla Vigor Arena scenderà un altro avversario che occupa la parte bassa della graduatoria, il Filecchio Fratres.

Andrea Briccolani.

 

 

 

Letto 91 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Dicembre 2018

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca