a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Venerdì, 05 Giugno 2020

COMUNICATO UFFICIALE: “LA VIGOR CF RIPARTE IN SICUREZZA”

Scritto da

Se la stagione 2019-2020 può definitivamente definirsi conclusa dal punto di vista agonistico visto che la FIGC ha decretato la sospensione di tutti i campionati dilettantistici,
certamente non lo è ancora per tutti noi. 


Le Gufotte come sempre non si arrendono mai !

e la Vigor pertanto farà di tutto per dare una degna conclusione anche a questa annata per certi versi sfortunata.

 

BILANCIO STAGIONE 2019-2020

Abbiamo preso questa decisione di ripartire e non aspettare il prossimo anno, perchè quello che abbiamo vissuto insieme fino a marzo è stato un qualcosa di importante per tutti noi e merita di essere ricordato in modo diverso da una drastica interruzione forzata.

La scuola calcio era in grande crescita, stava lavorando molto bene e in questi ultimi mesi aspettava di giocare tornei di livello per mettere in pratica i preziosi insegnamenti dei nostri istruttori.

Il settore giovanile con U15 e U19 stava iniziando a raccogliere i frutti del duro lavoro portato avanti con fatica e impegno, provando magari a togliendosi qualche soddisfazione in coppa Toscana.

Amatori e Vigorose erano nel pieno dell’annata sportiva visto che i rispettivi campionati si sarebbero conclusi a giugno inoltrato.

Ma le vere soddisfazioni erano arrivate dalla Prima squadra.
La scommessa di inizio stagione, ossia di credere fermamente nella crescita delle “nostre” ragazze del settore giovanile, ha superato ogni possibile risultato immaginabile: con la rosa completamente ringiovanita, la più giovane del campionato con ben 7 juniores promosse di categoria, siamo secondi in classifica!

A 5 giornate dalla fine con 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici e ancora in corsa per raggiungere la finale di coppa Toscana. Cosa poter chiedere di più alle nostre ragazze e al nostro staff?

Purtroppo questa interruzione ci ha magari tolto la possibilità di festeggiare qualche vittoria o una possibile promozione nel campionato di Serie C nazionale, ma le basi solide per ripartire le abbiamo gettate. Abbiamo imboccato la strada giusta.

 

PREVISIONI STAGIONE 2020-2021

Quando potrebbe ripartire l'attività agonistica della stagione 2020-2021?

Purtroppo non ne abbiamo assolutamente idea, non abbiamo le conoscenze necessarie per poter definire come e quando ricominceremo a giocare... né la Federazione ci aiuta in questo, visto che probabilmente molte società non ce la faranno a ripartire, visto le grandi difficoltà economiche e organizzative che ci mette davanti questo nuovo scenario. Da parte nostra possiamo soltanto augurarci che sia il prima possibile per la gioia di tutte le nostre ragazze che hanno una voglia matta di ricominciare le partite.

Noi al momento abbiamo approfittato per mettere mano ai progetti e ai sogni che avevamo di ampliare e realizzare quelle modifiche alle strutture del nostro Centro Sportivo di Troghi che da tempo aspettavamo di iniziare. Grazie all’impegno e al lavoro dei nostri soci, sono infatti cominciati i lavori per la realizzazione di due nuovi spogliatoi per la Scuola Calcio, un salone polivalente per i nostri soci, la sistemazione degli spazi di allenamento con la realizzazione di un campo a 5 in erba naturale e una “gabbia” per il 3 contro 3 che vanno ad aggiungersi al campo sintetico di calcio a 7 che abbiamo fatto lo scorso anno.

Nonché quei lavori necessari come la sistemazione delle recinzioni che avevano bisogno di una risistemata e soprattutto degli spogliatoi attuali che cercheremo di adeguare alle nuove normative igienico-sanitarie previste migliorandone su pareti e pavimenti le possibilità di pulizia e disinfezione.

Quindi il lavoro non ci sta mancando per ripartire più motivati e carichi per la prossima stagione sportiva.... 



 

FINALMENTE SI RIPARTE.

Però adesso è arrivato il momento di rivederci, finalmente in campo!

Naturalmente lo faremo in maniera un po’ diversa rispetto al solito attenendoci alle indicazioni previste dalle attuali norme che ad oggi regolamentano lo svolgimento dell’attività sportiva.

Ritrovarci sarà un modo per ricominciare a respirare l’aria del campo di calcio.

Ritornare al nostro Centro Sportivo sarà come ricominciare a vivere.


 

Gli allenamenti si svolgeranno secondo un calendario prestabilito con giorni e orari differenziati.

Poiché serve sapere anticipatamente chi sarà presente o meno all’allenamento, vi comunicheremo tutto sulle chat di gruppo, sarà vostra premura rispondere.

Non più di una squadra al giorno.

 

A piccoli gruppi, occupando entrambi i campi a disposizione con un allenatore ogni 7 ragazze.

 

L’attività è prevista solo all’aperto quindi “senza” l’utilizzo degli spogliatoi.

Le atlete dovranno arrivare al campo già cambiate e pronte per allenarsi, consigliamo una felpa o un giubbotto per il termine dell’attività visto che dovrete fare la doccia presso la vostra abitazione.

 

Ricordatevi le seguenti norme da seguire:

  1. l'obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37,5°) o altri sintomi influenzali (tosse, difficoltà respiratorie) mettendone al corrente il proprio medico di medicina generale e il medico sociale della Vigor CF avvisando il sottoscritto;
  2. l'obbligo di comunicare eventuali contatti con persone positive al virus avuti nei 14 giorni precedenti, rimanendo al proprio domicilio secondo le disposizioni dell'autorità sanitaria;
  3. l'obbligo di avvisare tempestivamente e responsabilmente la Vigor dell'insorgere di qualsiasi sintomo influenzale, successivamente all'ingresso nel sito sportivo durante l'espletamento della prestazione, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti;
  4. l'adozione delle misure cautelative per accedere nel sito sportivo e, in particolare, durante l'espletamento della prestazione:
  5. a) mantenere la distanza di sicurezza;
  6. b) rispettare il divieto di assembramento;
  7. c) osservare le regole di igiene delle mani; gel igienizzanti saranno messi a disposizione in entrata e in uscita.
  8. d) utilizzare adeguati Dispositivi di Protezione Individuale (DPI). Portare la propria Mascherina!

 

All’interno del Centro Sportivo dovrà essere garantita la possibilità di rispettare le seguenti prescrizioni igieniche:

  • lavarsi frequentemente le mani, anche attraverso appositi dispenser di gel disinfettanti;
  • mantenere la distanza interpersonale minima di 1 mt in caso di assenza di attività fisica;
  • mantenere la distanza interpersonale minima adeguata all’intensità dell’esercizio, comunque non inferiore a 2 mt.

Ulteriori indicazioni di dettaglio vi saranno comunicate dagli allenatori e definite dagli specifici Protocolli emanati dalla FIGC, nonché della Federazione Medico Sportiva Italiana;

  • non toccarsi mai occhi, naso e bocca con le mani;
  • starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie; se non si ha a disposizione un fazzoletto, starnutire nella piega interna del gomito;
  • gettare subito in appositi contenitori i fazzolettini di carta o altri materiali usati (ben sigillati).
  • evitare di lasciare in luoghi condivisi con altri gli indumenti indossati per l’attività fisica, ma riporli in zaini o borse personali e, una volta rientrato a casa, lavarli separatamente dagli altri indumenti;
  • bere sempre da bottiglie personalizzate; Portare la propria Borraccia col nome scritto sopra!

All’arrivo troverete personale Vigor all’accoglienza che svolgerà le procedure necessarie per l’ingresso dell’atleta nell’area del Centro Sportivo.

Non è consentito l’accesso a Genitori e accompagnatori.

Altrettanto avverrà all’uscita, con orari e tempi che vi comunicheremo personalmente in modo da non creare assembramento di genitori neppure al posteggio, dove riconsegneremo le ragazze.


I percorsi di arrivo e uscita dal Centro sportivo saranno diversi, secondo la cartina allegata.

Purtroppo al momento non abbiamo indicazioni sull’utilizzo del pulmino quindi i nostri due pulmini rimangono ancora fermi e chiediamo la vostra collaborazione

per accompagnare e riprendere le ragazze.


 

Al momento dell’uscita - come detto rispettando sempre gli orari differenziati che vi comunicheremo e che garantiscono le normative di sicurezza - ci sarà l’occasione per fare due parole anche con voi genitori sui tesseramenti per la stagione sportiva del prossimo anno e per regolarizzare le quote di partecipazione di quella passata per coloro che non l’avessero ancora fatto.

 

QUOTE da PAGARE

Per le quote della stagione 2019-2020 abbiamo valutato che:

I mesi di attività previsti erano 9 (settembre-Maggio o metà settembre-metà giugno)

Tesseramenti e assicurazioni alle Federazioni sono stati pagati interamente a inizio anno per 12 mesi e che al momento le Federazioni non ci hanno comunicato nessuna intenzione di rimborso.

L’attività si è purtroppo interrotta a inizio marzo dopo 6 mesi (settembre-febbraio)

La quota annuale era composta da 10 euro di Quota Sociale. 250 di Quota di Partecipazione divisa in due rate (100 a Settembre, 150 a dicembre)

 

abbiamo dunque deciso che:

La quota effettivamente da pagare per la scorsa stagione dovrà essere ricalcolata soltanto sui 6 mesi di attività svolta, anziché sui 9 mesi che erano stati previsti.

Dunque anziché 250 euro la quota Totale da pagare sarà 167 euro

 

Quindi considerato che per il prossimo anno non sono previsti aumenti nelle quote di iscrizione, coloro che per quest’anno hanno già saldato l’intera quota di 250 euro si vedranno scalare 83 (250-167=83) dalla quota della prossima stagione e quindi dovranno pagare 167 euro per il 2020-2021 (250-83=167).

Coloro che invece hanno pagato soltanto la prima rata di 100 euro per la stagione in corso interrotta e dovevano ancora versare i 150 euro della seconda rata possono versare direttamente i 67 euro rimanenti per arrivare alla “nuova” quota totale ricalcolata in 167 euro e pagare interamente quella della prossima stagione.

 

Si invita anche coloro che devono ancora finire di saldare le Quote del Servizio Pulmino, già usufruito nei mesi settembre-febbraio, a farlo nell’occasione.

 

Per le quote di amatori e vigorose, serve ancora informarsi coi responsabili delle squadre sulle spese attualmente ancora da pagare e sulle quote ancora da riscuotere che andranno comunque rivalutate per la prossima stagione.

 

Concludo dicendo che ho una gran voglia di rivedere ognuno di voi di persona e non più dietro una webcam del computer…

stare lontano da ciò che ami, te lo fa amare di più.

 

Rignano sull’Arno, 3 Giugno 2020

 

Il Presidente dott. Claudio Massai

 

 

 

Letto 656 volte

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca