Laura Giagnoni

Laura Giagnoni

Martedì, 24 Maggio 2022

Livorno - VIGOR CF 4-0

CAMPIONATO ECCELLENZA
Ventunesima Giornata
Campo: “Magnozzi” – Via Orlandi (LI)
Domenica 22-05-2022 ore 16.00

 

Livorno CF vs Vigor CF 4-0

 

Marcatori: 4’ Carletti (L), 44’ Carluccio (L), 67’ Maccio (L), 73’ Cerone (L).

 

Formazioni:

Livorno CF: Giordano (82’ Figliè), Tani, Cerone, Bonistalli, Maccio, Carluccio (85’ Iacoponi), Carletti, Scarpellini, Errichelli (63’ Fabbrizi), Alvarez Olmo, Caricchio (74’ Calabrese). 

A disposizione: Giuliani, Sottile, Griselli.

Allenatore: Carola Flavio.

 

Vigor CF: Balloni, Tulli G., Cozzani S., Martini (68’ Casetti Rambla), Mattesini, Bandinelli (54’ Gherardini), Baldoni (75’ Furchi), Mannelli, Massai, Vivoli, Pieri (64’ Cozzani E.).

Allenatore: Lapucci Fabio.

 

Ventunesima ed ultima di campionato per la Vigor nel difficile campo del Livorno.

Pronti via e subito al 4’ minuto il Livorno indirizza la gara a suo favore, passando in vantaggio con un calcio di punizione di Carletti. A questo punto potrebbe sembrare tutto facile per le padrone di casa ma non è così, la Vigor non si scompone e lotta su tutti i palloni come nulla fosse successo e nella mezz’ora successiva la leggera supremazia del Livorno non porta pericoli alla retroguardia ospite. La Vigor dal suo canto si affaccia in maniera costante nella metà campo avversaria senza però trovare il guizzo finale. Nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo le padrone di casa spingono con più decisione e, dopo aver colpito una traversa su tiro cross, al 44’ raddoppiano con Carluccio svelta a finalizzare in rete un’azione sviluppatasi sulla sinistra.

La prima fase del secondo tempo vede ancora una Vigor viva e capace di contrastare le avversarie, nonostante il risultato avverso ed una giornata di sole molto calda, ma, come prevedibile, con il passare dei minuti il ritmo cala ed il Livorno ne approfitta e al 67’ realizza il terzo goal con un’azione fotocopia del secondo ma stavolta con palla dalla destra e con rete di Maccio. Al 73’ arriva anche la quarta rete con Cerone dal limite che sancisce di fatto la fine della gara almeno sotto l’aspetto agonistico.

Cala il sipario sul campionato della Vigor con una sconfitta indolore. Rimane quanto fatto di buono nell’arco dell’anno. Ci sono stati momenti difficili, come poteva essere prevedibile, e momenti più sereni calcisticamente parlando ma, alla fine, la squadra mantiene la categoria con pieno merito e può guardare al futuro con giustificato ottimismo.

F.M.

 

 

Lunedì, 16 Maggio 2022

VIGOR CF - CS Lebowski 0-0

CAMPIONATO ECCELLENZA
Ventesima Giornata
Campo: G. Impastato - Troghi
Domenica 15-05-2022 ore 16.00

 

Vigor CF vs CS Lebowski  0-0

 

Formazioni:

Vigor CF: Rossi, Cozzani S., Tulli G., Bandinelli, Mattesini (55’ Gherardini), Furchi (32’ Mannelli), Baldoni, Massai, Vivoli, Pucci (28’ D’Orazi), Pieri (77’ Cozzani E.).

Allenatore: Lapucci Fabio

 

CS Lebowski: Manfredini, Alessandrini (46’ Lavorini), Briccolani, Caria, Bagni, Tanini, Mosconi (76’ Chipana), Corsiani, Haldani, Erriquez, Zani (52’ Neri).

A disposizione: Galganotti, Macciani, Fioretti.

Allenatore: Serrau Andrea.

 

 

Ventesima e penultima giornata di campionato per la Vigor che ospita le ragazze del Lebowski prime in classifica.

La gara si preannuncia molto difficile per le padrone di casa che cercano punti da ormai troppo tempo e dunque chiamate a provarci anche in questa occasione.

Il Lebowski come ipotizzabile fa la partita stazionando prevalentemente sulla metà campo avversaria.  La Vigor dal canto suo non sembra decisa a capitolare e anzi, sospinta da un tifo costante proveniente dagli spalti, ribatte colpo su colpo sfoggiando una grinta e una determinazione che sembravano sopite.

Non concedere niente alle brave ragazze del Lebowski pare impossibile ma, in realtà, nel primo tempo annotiamo solo qualche tiro da fuori area senza pericolosità: con Mosconi al 7’, al 20’ con Corsiani, al 14’ con Zani che si vede ribattere la conclusione dal portiere Rossi in uscita e qualche calcio d’angolo ben controllato dalla difesa. Finisce il primo tempo sullo 0-0.

Nel secondo tempo il cliché della gara non cambia anche se, con il passare dei minuti, la Vigor guadagna metri mettendo più pressione alla retroguardia ospite costretta talvolta a rifugiarsi in angolo, il portiere rimane comunque inoperoso ma adesso la gara è più equilibrata, certificata anche da un calcio di punizione di Tulli G. di poco fuori dallo specchio. Il Lebowski forse non si aspettava di trovarsi di fronte una squadra così determinata e sembra accusare un po’ il colpo. Nell’ultimo forcing finale va vicino al goal solo in una occasione, all’89’ di testa con Bagni su calcio d’angolo ma la palla finisce alta.

Il triplice fischio dell’arbitro sancisce lo 0-0 che per la Vigor sa più di vittoria considerando il valore dell’avversario e le difficoltà incontrate nel girone di ritorno.

Ma soprattutto perché le ragazze di casa non “rubano” niente nel portare via un punto alla prima in classifica.

F.M.

 

 

Lunedì, 09 Maggio 2022

Rufina - Vigor CF 2-0

CAMPIONATO ECCELLENZA
Diciannovesima Giornata
Campo: “F. Bresci” Rufina (FI)
Domenica 08-05-2022 ore 17.00

 

Audax Rufina vs Vigor CF 2-0

 

Marcatori: 38’ Peluso (AR), 67’ Peluso (AR).

 

Formazioni:

Audax Rufina: Ammannati, Cappelli, Corsi, Feletto, Peluso, Tarchiani, Crescioli, Materi (54’ Scopetani M.), Pupeschi, Scopetani E. (83’ Lo Presti), Meucci.

A disposizione: Venturi.

Allenatore: Ciolli Riccardo.

 

Vigor CF: Rossi, Tulli G., Cozzani S., Martini (67’ Mattesini), Bandinelli, Baldoni, Furchi (69’ Giusti), Massai, Cozzani E. (59’ Mannelli), Pucci (46’ Pieri), Vivoli (53’ D’Orazi). 

A disposizione: Caselli, Casetti Rambla, Gherardini, Tulli A.

Allenatore: Becattini Marco.

 

Diciannovesima di campionato, la Vigor fa visita alle ragazze dell’Audax Rufina per una gara che si preannuncia equilibrata visto le posizioni di classifica occupate dalle due squadre.

E così sembrerebbe fin dai primi minuti di gioco, avari di emozioni fino al 17’ quando la Vigor va vicina al goal con Pucci che riceve palla sulla destra da Vivoli, ma il suo tiro viene neutralizzato dal portiere. Le padrone di casa con il passare dei minuti danno la sensazione di essere più in partita rispetto alle avversarie anche se non riescono ad impensierirne la retroguardia se non con lanci verticali facili prede del portiere o ben controllati dalla difesa. Al 38’ però passano in vantaggio con un tiro da fuori area ad opera di Peluso che trafigge l’incolpevole Rossi.

Nel primo tempo non succede altro, si passa così al secondo dove la Vigor tenta una reazione ma senza fare veramente “male” all’avversario, anzi in qualche frangente si espone al contropiede della Rufina, al 61’ Meucci a tu per tu con il portiere calcia alto. Il raddoppio è comunque rimandato di pochi minuti, al 67’ sempre con Peluso, questa volta su calcio di punizione.

Il tempo per tentare di riaprire la gara ci sarebbe ma purtroppo le ragazze di mister Becattini non riescono a cambiare passo e nonostante l’impegno non riescono a rendersi particolarmente pericolose. A parte uno scambio in area un minuto dopo al 68’ tra Pieri e Massai con quest’ultima che calcia a lato, la Vigor cercherà la via del goal inutilmente con tiri da fuori area, al 79’ con Mannelli, all’81’ con Cozzani S. e all’88’ con Giusti intervallati da un calcio di punizione di Tulli G. all’83’.

Termina così 2-0 una gara dove la Vigor avrebbe potuto fare qualcosa in più. Ancora una volta viene punita da un tiro da fuori area e da un calcio di punizione ma la prestazione non è stata all’altezza denotando un passo indietro rispetto alle ultime uscite. 

F.M.

Domenica, 01 Maggio 2022

Vigor CF - Montevarchi 0-3

CAMPIONATO ECCELLENZA
Diciottesima Giornata
Campo: G. Impastato - Troghi
Domenica 01-05-2022 ore 16.00

 

Vigor CF vs Aquila Montevarchi 1902 Srl  0-3

 

Marcatori: 46’ Bigazzi (AM), 50’ Bertozzi (AM), 62’ Iannetta (AM).

 

 

Formazioni:

 

Vigor CF: Rossi, Martini, Cozzani S. (82’ Gori), Tulli G., Bandinelli (74’ Mattesini), Mannelli (74’ Gherardini), Baldoni, Furchi (51’ Massai), Cozzani E. (62’ Pieri), Pucci, Vivoli.

A disposizione: Casetti Rambla.

Allenatore: Becattini Marco.

 

Aquila Montevarchi 1902: Manieri, Achenza, Gonzi (46’ Allemma), Sciarradi, Mussi, Piccioli (72’ Musella), Bigazzi, Bernini (76’ Pieri), Iannetta (72’ Montefusco), Bertozzi, Casini (76’ Torres).

A disposizione: Fabbri.

Allenatore: Mussi Riccardo

 

 

Diciottesima di campionato, la Vigor ospita le ragazze dell’Aquila Montevarchi per una gara che si prospetta tanto difficile quanto stimolante.

Il primo tempo si consuma con un discreto equilibrio in campo, con una leggera supremazia delle ospiti che trovano un avversario deciso a vendere cara la pelle. La Vigor infatti mette in mostra fin da subito quanto di buono fatto vedere anche nell’ultima uscita, prima di tutto impegno e determinazione.

Se è vero che le ragazze di mister Becattini non si rendono particolarmente pericolose è altrettanto vero che concedono pochissimo all’avversario, il primo tentativo arriva al 22’ con un calcio piazzato di Tulli G. che il portiere avversario blocca in due tempi. Rispondono le ospiti con Iannetta al 30’ che sfonda centralmente ma calcia a lato. Le padrone di casa vanno vicine al goal con Baldoni al 37’ con un bel tiro da fuori area che sfiora la traversa e che di fatto chiude le occasioni del primo tempo con un parziale di 0-0.

Nonostante un ottimo primo tempo, il secondo inizia nel peggiore dei modi per la Vigor che, dopo neanche un minuto, subisce una rete ad opera di Bigazzi che dalla sinistra e da posizione decentrata trova la porta. I minuti successivi cambiano il volto alla gara, il Montevarchi, deciso a chiudere i conti e con la complicità di una Vigor stordita dallo svantaggio fin lì immeritato, va vicino al raddoppio al 47’ con Bertozzi con una girata in area che colpisce il palo. Il raddoppio arriva comunque al 50’ con Allemma che dalla destra trafigge il portiere.

A questo punto si teme l’imbarcata per le padrone di casa che, invece, in pochi minuti riorganizzano le idee e provano a far male all’avversario; già al 54’ Massai si avventa su una palla proveniente da sinistra deviandola sul secondo palo, ma la respinta di un difensore vanifica lo sforzo: la palla sembra aver oltrepassato la riga ma per l’arbitro non è così ed il risultato non cambia. Al 62’ invece il risultato cambia, ma a favore delle ospiti, con un bel pallonetto di Iannetta da dentro l’area. Anche a risultato compromesso la Vigor non molla e ci prova ancora ma con il passare dei minuti diventa sempre più difficile. Tra gli episodi quello degno di nota sarà solo all’89’ con Tulli G. che da fuori area impegna il portiere avversario. Si chiude la gara con un tiro senza conseguenze di Bertozzi per il Montevarchi.

Finisce 3-0 ma nonostante il risultato la Vigor esce a testa alta convinta di aver dato filo da torcere all’avversario e, a parte un momento di sbandamento nei primi minuti del secondo tempo dopo aver subito l’uno-due, non ha mai mollato fino al triplice fischio.

F.M.

Domenica, 01 Maggio 2022

San Miniato - Vigor CF 3-1

CAMPIONATO ECCELLENZA
Diciassettesima Giornata
Campo: Via Veterani dello Sport, San Miniato (SI)
Domenica 24-04-2022 ore 16.00

 

G.S. San Miniato A.S.D. vs Vigor CF 3-1

 

Marcatori: 18’ Solazzo (SM), 24’ Pastorelli (SM), 38’ Baldoni (V), 74’ Pecchia (SM).

 

Formazioni:

G.S. San Miniato A.S.D.: Paoli, Amabili, Meattini, Corsini, Gurgugli, Pecchia (80’ Alibasic), Carniani (76’ Oricchio), Solazzo, Presentini (55’ Del Toro), Pastorelli (66’ Nardone), Di Laura.

A disposizione: Fabiani

Allenatore: Maffei Marco.

 

Vigor CF: Rossi, Tulli G., Cozzani S., Mattesini, Bandinelli, Baldoni, Furchi (73’ Balloni), Massai, Cozzani E. (55’ D’Orazi), Pucci (61’ Mannelli), Vivoli (83’ Tulli A.).

A disposizione: Caselli.

Allenatore: Becattini Marco.

 

Diciassettesima giornata, la Vigor affronta il San Miniato in terra senese alla ricerca di un risultato positivo accompagnato da una prestazione convincente.

Inizio di gara piacevole con le due squadre determinate a prevalere l’una sull’altra, mancano azioni da rete significative ma la partita si fa apprezzare per la combattività e l’impegno profuso dalle due squadre. In questo equilibrio, come spesso accade, un episodio sblocca la partita, al 18’ direttamente su calcio di punizione il San Miniato passa in vantaggio con Solazzo e pochi minuti dopo, al 24’ addirittura raddoppia con Pastorelli ancora da fuori area. Un doppio svantaggio pesantissimo ed immeritato per le ragazze di mister Becattini che a questo punto potrebbero perdere convinzione. Ed invece nonostante le difficoltà la Vigor continua con determinazione nel tentativo di rientrare in partita. Al 37’ bello scambio tra Pucci e Massai con quest’ultima che viene anticipata in area da un difensore al momento del tiro. Dal conseguente calcio d’angolo Baldoni di testa accorcia meritatamente le distanze. Nel primo tempo non succede molto altro se non due tentativi da fuori per le ospiti con Mattesini e Baldoni senza però impensierire il portiere avversario e si chiude così sul 2-1.

Secondo tempo sempre sulla falsa riga del primo anche se con il passare del tempo un po’ di stanchezza affiora nelle calciatrici che hanno speso e stanno spendendo molte energie. Come nel primo tempo mancano conclusioni a rete degne di nota ma al 74’ il San Miniato allunga di nuovo con un calcio di punizione messo in area che nessuno riesce a deviare ingannando così anche il portiere per il 3-1. Adesso per la Vigor si fa più dura, la reazione c’è ma è accompagnata anche dalla stanchezza e da un avversario che sulle ali dell’entusiasmo non molla un centimetro. Gli ultimi tentativi per le ospiti sono da fuori area con Mannelli e Balloni e con Baldoni su punizione comunque fuori bersaglio e la gara termina sul 3-1.

Ennesima sconfitta per la Vigor che però rispetto alle ultime uscite è apparsa molto più viva e determinata, soprattutto dopo il doppio svantaggio immeritato quando sarebbe stato facile perdere la bussola. Questa gara mette ancora in risalto, se ce ne fosse ancora bisogno, l’importanza dei tiri da fuori area che anche questa volta hanno fatto la differenza.

F.M.

Lunedì, 11 Aprile 2022

VIGOR CF - Lornano Badesse 1-3

CAMPIONATO ECCELLENZA
Sedicesima Giornata
Campo: G. Impastato - Troghi
Domenica 10-04-2022 ore 15.30

 

Vigor CF vs ASD Lornano Badesse 1-3

 

Marcatori: 4’ Cini (LB), 46’ Velvi (LB), 61’ Michelotti (LB), 76’ Pieri (V).

 

 

Formazioni: 

Vigor CF: Rossi, Cozzani S. (67’ Furchi), Tulli G., Caselli (46’ D’Orazi), Bandinelli, Mannelli (62’ Pucci), Baldoni, Massai, Gherardini (26’ Mattesini), Giusti (46’ Vivoli), Pieri.

A disposizione: Casetti Rambla, Gori, Cozzani E.

Allenatore: Becattini Marco.

 

ASD Lornano Badesse: Ciacci, Valentini, Parri (87’ Mazzocchio), Bernardini, Caligiore, Ferraro (46’ Tarlato), Velvi (91’ Giachi), Michelotti, Oretti, Sparapani, Cini (58’ Massaro).

A disposizione: Valente, Mancuso.

Allenatore: Olivola Alessandro.

 

Sedicesima di campionato, la Vigor ospita le ragazze senesi del Lornano Badesse per ritrovare una vittoria che manca ormai da troppo tempo.

La gara si fa subito in salita perché già al 4’ minuto le ospiti passano in vantaggio, Velvi, lanciata in area sulla sinistra, riesce ad anticipare l’uscita del portiere e a servire al centro Cini che a porta vuota non sbaglia.

Azione quasi fotocopia, questa volta a favore della Vigor, al 7’ ma Giusti viene anticipata di poco dal portiere avversario. Purtroppo le ragazze di mister Becattini faticano non poco a mettere ordine per potersi riproporre in maniera concreta e anzi sono le avversarie che nel primo tempo vanno vicine al raddoppio con Cini, prima al 27’, che dopo aver recuperato palla al limite area avversaria calcia a lato e poi al 41’ quando riceve palla rasoterra da destra ma trova la ribattuta del portiere Rossi.

Per superare le difficoltà alla Vigor servirebbe anche un episodio favorevole ed invece, come spesso accade, la fortuna ha un occhio di riguardo per gli audacie ed al 1’ minuto del secondo tempo il Lornano Badesse raddoppia con un cross dalla sinistra di Velvi che si trasforma in un tiro velenoso con palla sotto la traversa.

Il tempo di reagire ci sarebbe, in quanto manca praticamente tutta la seconda frazione da giocare, ma adesso è ancora più difficile perché il doppio vantaggio ha dato ancora più verve alle ragazze senesi che al 61’ trovano anche la terza rete con tiro da fuori area di Michelotti.

Risultato fin qui anche troppo pesante per la Vigor, che comunque prova a riversarsi nella metà campo ospite, al 67’ Baldoni tenta, senza fortuna, il tiro da fuori e al 76’ Pieri riesce finalmente ad accorciare deviando in rete una palla proveniente da destra. La rete dà la sensazione di rinfrancare un po’ le ragazze di casa ma, complice anche la stanchezza, il fenomeno dura poco e non produce niente di fatto.

Finisce 3-1 per il Lornano Badesse con la Vigor che si ritrova a leccarsi le ferite in una gara in cui poteva e doveva fare qualcosa di più, anche per andare a cercare quell’episodio favorevole che a volte può cambiare il volto alle partite.

F.M.

 

Lunedì, 04 Aprile 2022

Aglianese - VIGOR CF 1-0

CAMPIONATO ECCELLENZA
Quindicesima Giornata
Campo: Suss. 2 Franchi – Agliana - PT
Domenica 03-04-2022 ore 15.30

 

ASD Real Aglianese vs Vigor CF 1-0

Marcatori: 80’ Tesi (A) Calcio di Rigore

 

Formazioni:

A.S.D. Real Aglianese: Provenzano Alice, Brogini (24’ Nesti), Metani, Lenzi, Guzina, Pietrarelli, Tesi, Provenzano Anita, Capriolo, Kulla, Giaconi.

A disposizione: Sassone, Gaggiano.

Allenatore: Esposito Armando.

 

Vigor CF: Rossi, Tulli G. (85’ Pucci), Cozzani S., Caselli, Martini, Bandinelli (85’ Cozzani E.), Baldoni, Mannelli (60’ Furchi), Massai (77’ D’Orazi), Giusti (69’ Vivoli), Pieri.

A disposizione: Gherardini, Mattesini.

Allenatore: Becattini Marco.

 

 

Quindicesima di campionato, la Vigor cerca il riscatto, in un periodo avaro di risultati, a tentare di impedirglielo la Real Aglianese sul proprio campo di Pistoia.

Nelle prime fasi di gioco la gara sembra un po’ bloccata, complice anche un terreno di gioco sconnesso che non facilita neanche le giocate più semplici. Nonostante l’equilibrio la Vigor riesce a guadagnare qualche metro di campo tentando anche alcune conclusioni verso la porta avversaria. Infatti, a parte un calcio di punizione delle padrone di casa al 3’ minuto con Metani neutralizzato senza problemi dal portiere, saranno proprio le ospiti, anche se con poca precisione e convinzione, a cercare il vantaggio. Al 10’ Pieri intercetta una palla in area e di prima intenzione la gira in porta ma fuori dallo specchio. Al 13’ Mannelli ci prova dal limite, palla alta. 21’ minuto, calcio d’angolo di Giusti con Pieri che impatta bene di testa ma che non trova la porta per poco. Tre minuti dopo al 24’ è una punizione di Giusti che sorvola la traversa. L’Aglianese oltre a non concedere molti spazi all’avversario sul finire del primo tempo al 46’ va vicina al vantaggio con Tesi, oggi piuttosto ispirata, che lanciata in velocità in area si vede bloccata dal portiere in uscita.

Nel secondo tempo le ragazze Pistoiesi sembrano partire con un piglio diverso e nonostante, come nel primo tempo, regni l’equilibrio sono loro ad avere la prima occasione più nitida, al 52’ ancora Tesi lanciata in profondità sulla destra colpisce l’esterno del palo. Bisogna aspettare il 69’ per assistere al primo vero squillo delle ragazze di mister Becattini che sarebbe equivalso al vantaggio se la traversa non avesse respinto un tiro di Baldoni da interno area. La svolta arriva al 79’ quando Tesi dell’Aglianese viene atterrata in area guadagnandosi un calcio di rigore, calcio di rigore contestatissimo dalle ospiti convinte che il contatto sia avvenuto fuori area. La stessa Tesi trasforma il rigore nonostante il portiere Rossi riesca a deviare il tiro.

L’episodio crea nervosismo nel momento in cui sevirebbero nervi saldi per provare a riportarsi almeno in parità e all’84’ la Vigor perde Martini con doppio giallo per proteste. Sono fasi convulse quelle degli ultimi minuti di gara, le ospiti nel tentativo di recuperare si espongono al contropiede avversario che puntualmente si concretizza sempre con Tesi che al 91’ colpisce il palo.

Sembra finita quando al 92’ Pucci serve D’Orazi in area che subisce fallo, calcio di rigore.

Se ne incarica Pieri che angola poco la palla ed il portiere para.

Adesso è proprio finita e la gara si conclude sull’1-0.

Una sconfitta pesante e forse inaspettata per la Vigor che confidava di riprendere il cammino in campionato in maniera diversa. Poteva finire anche in parità ma è comunque stato fatto troppo poco per meritare una vittoria insperata al cospetto di una squadra che non ha regalato niente agli avversari.

F.M.

Domenica, 20 Marzo 2022

Vigor CF - Poliziana 0-1

CAMPIONATO ECCELLENZA
Quattordicesima Giornata
Campo: G. Impastato - Troghi
Domenica 20-03-2022 ore 15.00

 

Vigor CF vs Unione Poliziana 0-1

 

Marcatori: 86’ Melani (P)

 

Formazioni:

Vigor CF: Rossi, Casetti Rambla (87’ Gori), Caselli, Cozzani S., Martini, Baldoni, Furchi (87’ Pucci), Massai, Bandinelli (87’ Balloni), Gherardini (64’ Mannelli), Pieri.

Allenatore: Becattini Marco.

 

Unione Poliziana: Cappelli, Mattiacci, Tognozzi, Biagiotti (61’ Florea), Russo, Celi, Corazzesi (66’ Porta) , Mafucci, Pepe, Giovagnini (79’ Melani), Pesci (43’ Coltrioli).

A disposizione: Anselmi.

Allenatore: Municchi Silvia

 

Quattordicesima di campionato, la Vigor affronta le ragazze dell’Unione Poliziana con molte defezioni dovute a infortuni e mali di stagione.

Il primo tempo scivola via avaro di emozioni, le due squadre si annullano a vicenda. Per trovare una conclusione degna di nota dobbiamo aspettare il 40’ minuto quando Corazzesi per la Poliziana da buona posizione, anche se decentrata, calcia alto. In chiusura di tempo, al 44’ risponde la Vigor con Bandinelli che dalla destra si vede respingere in angolo un’ottima conclusione.

Il secondo tempo, anche se sulla falsa riga del primo, mostra qualche conclusione in più. Subito al 50’ Bandinelli, per le padrone di casa, dal limite dell’area appoggia dietro per Baldoni che però calcia alto. Poliziana vicina al vantaggio al 56’ con Corazzesi che con un cross dalla destra colpisce la traversa e al 66’ con una bella incursione di Coltrioli che, quasi dalla riga di fondo, non trova la porta. Ci riprova ancora la Vigor due minuti dopo con Mannelli al 68’ con tiro da fuori, palla a lato, ma soprattutto con Pieri che al 77’ si libera in area ma si vede respingere la conclusione dal portiere avversario. Quando la gara sembra oramai concludersi con il risultato di parità all’86’ un traversone delle ospiti trova una deviazione del portiere che non riesce trattenere la palla, che finisce precisa sui piedi di Melani che da lì non può sbagliare e porta in vantaggio la Poliziana. Il forcing finale da parte della Vigor non produce gli effetti desiderati e la gara si conclude sullo 0-1.

Sconfitta immeritata per le ragazze di mister Becattini, il pareggio sarebbe stato forse il risultato più giusto per quanto visto in campo considerando anche le tante assenze e la maggiore esperienza delle avversarie.

F.M.



Domenica, 13 Marzo 2022

R. Doccia - VIGOR CF 6 - 0

CAMPIONATO ECCELLENZA
Tredicesima Giornata
Campo: “Biagiotti” Sesto Fiorentino
Domenica 13-03-2022 ore 15.00

 

U.S.D. Rinascita Doccia 2005 vs Vigor CF 6-0

 

Marcatori: 3’ Metti (RD), 45’ Farci (RD), 54’ Del Giudice (RD), 66’ Aut.(V), 71’ Aut.(V), 88’ Del Giudice (RD).

 

Formazioni:

Rinascita Doccia: Zanieri, Bugiani, Brunetti, Paoli (78’ Monticelli), Sabatino (74’ De Luca), Lippi, Mancin, Aiello (67’ Innocenti), Farci (60’ Cipriani), Metti, Del Giudice.

A disposizione: Deplano

Allenatore: Bruscagli Adriano.

 

Vigor CF: Rossi, Tulli G., Caselli, Mattesini (45’ Gherardini), Martini, Furchi, Mannelli (69’ Casetti Rambla), Baldoni, Pucci (62’ Vivoli), Tulli A. (75’ Bandinelli), Pieri.

Allenatore: Becattini Marco.

 

 

La tredicesima di campionato vede la Vigor impegnata nella difficile trasferta di Sesto Fiorentino contro il Rinascita Doccia.

Gara subito in salita per le ospiti che già al 3’ minuto vanno sotto, Metti del Doccia è svelta a ribadire in rete una prima respinta del portiere Rossi. La squadra di casa, come prevedibile, fa la partita ma la Vigor ribatte colpo su colpo non riuscendo però a rendersi pericolosa in fase offensiva. Nella fase centrale del primo tempo i maggiori pericoli la Vigor li subisce con tiri da fuori area, al 15’ e 29’ con Metti e Del Giudice che non trovano la porta e al 34’ con Farci che, a tu per tu con Rossi, si vede respingere la conclusione. Quando sembra ormai concludersi il primo tempo senza altri acuti, negli ultimi due minuti di gioco, si concentrano invece due episodi determinanti. Al 44’ le padrone di casa beneficiano di un calcio di rigore per fallo di mano, dal dischetto Metti calcia sopra la traversa. Un minuto dopo, al 45’, il Doccia raddoppia con Farci che intercetta un traversone dalla destra.

Si va così al riposo sul 2-0.

Nel secondo tempo il cliché della gara non cambia e le ragazze di casa, dopo soli 9 minuti, si portano sul 3-0 con Del Giudice che riceve una palla filtrante e sul filo del fuorigioco batte il portiere avversario. Le ragazze di mister Becattini sembrano accusare il colpo ma, nonostante tutto, tengono botta fino al 66’ quando subiscono il quarto goal, con una sfortunata deviazione di un difensore su una palla proveniente da sinistra da posizione ravvicinata.

Come se non bastasse un episodio sfortunato, dopo cinque minuti, al 71’ arriva il 5-0 con un altro autogol, questa volta la palla viene calciata da un difensore, con lo scopo di anticipare gli avversari, ma la parabola è beffarda e finisce nella propria porta.

A questo punto la stanchezza ed il morale non proprio alle stelle espongono la Vigor ad una capitolazione oltre anche i propri demeriti. Al 74’ il Doccia va vicino al sesto goal con Del Giudice che calcia fuori bersaglio e, soprattutto, al 79’ sempre con Del Giudice che, davanti alla porta, si fa ipnotizzare dal portiere Rossi che riesce a respingere. Sesta rete che arriva, quasi allo scadere, all’88’ proprio con Del Giudice che, questa volta, da posizione centrale non sbaglia.

Pochi minuti prima, all’82’ le ospiti erano andate vicine al goal con Vivoli che di prima intenzione aveva calciato alto una palla respinta dalla difesa di casa.

Finisce 6-0 una gara difficile per la Vigor fin dai primi minuti di gioco, gara che servirà soprattutto come ennesima esperienza da mettere a frutto per una futura crescita.

F.M.

Lunedì, 07 Marzo 2022

VIGOR CF - S.GIULIANO 0-1

CAMPIONATO ECCELLENZA
Dodicesima Giornata
Campo: G. Impastato - Troghi
Domenica 06-03-2022 ore 15,00

 

Vigor CF vs San Giuliano FC 0-1

Marcatori: 12’ Acciari (SG)

  

Formazioni:

Vigor CF: Rossi, Mattesini, Tulli G., Cozzani S., Martini (45’ Caselli), Tulli A. (61’ D’Orazi), Baldoni, Massai, Mannelli (67’ Furchi), Vivoli (76’ Pucci), Pieri.

A disposizione: Casetti Rambla, Gori, Gherardini, Cozzani S.

Allenatore: Becattini Marco.

 

San Giuliano FC: Mantellassi, Marinai, Martini, Giammatei, Angeli (49’ Poeta), Maltomini, Giorgetti (70’ Muraglia), Acciari, Di Piramo (77’ Maggi), Meropini, Pierini. 

A disposizione: Picchi, Paoli.

Allenatore: Santino Mattia.

 

Dodicesima giornata di campionato e prima del girone di ritorno, la Vigor ospita le ragazze del San Giuliano.

Fin dai primi minuti le ospiti danno l’impressione di essere più intraprendenti, anche senza rendersi particolarmente pericolose, ma al 12’ Acciari vince un contrasto appena dentro l’area di rigore e con un tiro di precisione batte il portiere Rossi portando in vantaggio il San Giuliano. La reazione della Vigor allo svantaggio non è quello che ci si aspetta, pur lottando trova difficoltà ad arrivare al tiro e ad impensierire la retroguardia avversaria. Le ospiti controllano bene la gara e riescono a trovare anche qualche conclusione da fuori prima con Acciari al 16’, poi con Giorgetti al 29’ e con Maltomini su punizione al 35’ che comunque non vanno a buon fine.

Secondo tempo, al 47’ San Giuliano vicino al raddoppio con un’altra punizione questa volta battuta da Giorgetti che scheggia il palo. Al 55’, finalmente, la Vigor si affaccia dalle parti del portiere pisano, bello scambio tra Vivoli e Pieri con quest’ultima che calcia da posizione centrale ma poco angolato e la palla è facile preda dell’estremo difensore ospite.

Ancora Vigor al 62’ su calcio di punizione di Tulli G. parato senza grosse difficoltà. E’ l’ultimo tentativo degno di nota per le ragazze di mister Becattini che sembrano adesso accusare anche un po’ la stanchezza rischiando così di subire il raddoppio ospite, al 75’ su un traversone dalla destra è Poeta che di testa sfiora la rete. Un minuto dopo al 76’, un tiro cross di Pierini si infrange sulla traversa e per finire un tiro da fuori di Acciari al 78’ ben parato in angolo da Rossi ma che comunque legittima la vittoria del San Giuliano.

Finisce con una sconfitta di misura per la Vigor che in questa gara trova più di una difficoltà a concludere a rete, di positivo rimane il fatto che la squadra nonostante le difficoltà non si è disunita ed è rimasta in partita fino alla fine.

F.M.

 

Pagina 1 di 6

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca