Stampa questa pagina
Domenica, 01 Maggio 2022

San Miniato - Vigor CF 3-1

Scritto da

CAMPIONATO ECCELLENZA
Diciassettesima Giornata
Campo: Via Veterani dello Sport, San Miniato (SI)
Domenica 24-04-2022 ore 16.00

 

G.S. San Miniato A.S.D. vs Vigor CF 3-1

 

Marcatori: 18’ Solazzo (SM), 24’ Pastorelli (SM), 38’ Baldoni (V), 74’ Pecchia (SM).

 

Formazioni:

G.S. San Miniato A.S.D.: Paoli, Amabili, Meattini, Corsini, Gurgugli, Pecchia (80’ Alibasic), Carniani (76’ Oricchio), Solazzo, Presentini (55’ Del Toro), Pastorelli (66’ Nardone), Di Laura.

A disposizione: Fabiani

Allenatore: Maffei Marco.

 

Vigor CF: Rossi, Tulli G., Cozzani S., Mattesini, Bandinelli, Baldoni, Furchi (73’ Balloni), Massai, Cozzani E. (55’ D’Orazi), Pucci (61’ Mannelli), Vivoli (83’ Tulli A.).

A disposizione: Caselli.

Allenatore: Becattini Marco.

 

Diciassettesima giornata, la Vigor affronta il San Miniato in terra senese alla ricerca di un risultato positivo accompagnato da una prestazione convincente.

Inizio di gara piacevole con le due squadre determinate a prevalere l’una sull’altra, mancano azioni da rete significative ma la partita si fa apprezzare per la combattività e l’impegno profuso dalle due squadre. In questo equilibrio, come spesso accade, un episodio sblocca la partita, al 18’ direttamente su calcio di punizione il San Miniato passa in vantaggio con Solazzo e pochi minuti dopo, al 24’ addirittura raddoppia con Pastorelli ancora da fuori area. Un doppio svantaggio pesantissimo ed immeritato per le ragazze di mister Becattini che a questo punto potrebbero perdere convinzione. Ed invece nonostante le difficoltà la Vigor continua con determinazione nel tentativo di rientrare in partita. Al 37’ bello scambio tra Pucci e Massai con quest’ultima che viene anticipata in area da un difensore al momento del tiro. Dal conseguente calcio d’angolo Baldoni di testa accorcia meritatamente le distanze. Nel primo tempo non succede molto altro se non due tentativi da fuori per le ospiti con Mattesini e Baldoni senza però impensierire il portiere avversario e si chiude così sul 2-1.

Secondo tempo sempre sulla falsa riga del primo anche se con il passare del tempo un po’ di stanchezza affiora nelle calciatrici che hanno speso e stanno spendendo molte energie. Come nel primo tempo mancano conclusioni a rete degne di nota ma al 74’ il San Miniato allunga di nuovo con un calcio di punizione messo in area che nessuno riesce a deviare ingannando così anche il portiere per il 3-1. Adesso per la Vigor si fa più dura, la reazione c’è ma è accompagnata anche dalla stanchezza e da un avversario che sulle ali dell’entusiasmo non molla un centimetro. Gli ultimi tentativi per le ospiti sono da fuori area con Mannelli e Balloni e con Baldoni su punizione comunque fuori bersaglio e la gara termina sul 3-1.

Ennesima sconfitta per la Vigor che però rispetto alle ultime uscite è apparsa molto più viva e determinata, soprattutto dopo il doppio svantaggio immeritato quando sarebbe stato facile perdere la bussola. Questa gara mette ancora in risalto, se ce ne fosse ancora bisogno, l’importanza dei tiri da fuori area che anche questa volta hanno fatto la differenza.

F.M.

Letto 115 volte Ultima modifica il Domenica, 01 Maggio 2022
Laura Giagnoni

Ultimi da Laura Giagnoni