a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Ufficio Stampa Vigor

Ufficio Stampa Vigor

Giovedì, 21 Luglio 2022

Nuovo Allenatore Prima Squadra

La Vigor Calcio Femminile comunica che l'allenatore della Prima Squadra che parteciperà al Campionato di Eccellenza per la prossima stagione 2022-2023, sarà Riccardo Tanini.

Storico allenatore di lunga esperienza nel calcio femminile, Riccardo aveva già ricoperto tre anni fa il ruolo di istruttore per il nostro settore giovanile portando le U15 alle finali regionali del campionato e in finale di coppa toscana. Ultimamente ha fatto parte dello staff della nazionale femminile ai recenti mondiali di Walking Football.

Bentornato Mister!!!

 

Domenica 8 maggio 2022 è stato inaugurato il nuovo Centro Sportivo di Troghi interamente dedicato al Calcio Femminile.

Con la benedizione del parroco Don Pascal e alla presenza del Sindaco dott. Daniele Lorenzini, dell’ Amministrazione comunale di Rignano sull’Arno e della rappresentanza del mondo sportivo regionale nelle figure della signora Luciana Saturni - Delegata LND Calcio Femminile e Giulia Bettazzi - Delegata FIGC Settore Giovanile Scolastico, la Vigor Calcio Femminile ha definitivamente la sua casa.

“Da quando abbiamo iniziato questa avventura del calcio femminile era fondamentale poter mettere a disposizione di tutte le nostre ragazze, dei nostri istruttori e dei nostri soci un ambiente adeguato alle necessità di chi ama questo sport.” Sottolinea il Presidente della Vigor CF Claudio Massai. Spesso al settore femminile vengono lasciati pochi spazi e talvolta ogni possibilità di reale sviluppo è ridotta al limite; La Vigor invece si assume in maniera controcorrente ed in prima persona la gestione di un intero Centro Sportivo dove le ragazze non solo saranno finalmente protagoniste del loro sogno di poter giocare a pallone ma potranno anche esprimersi al meglio valorizzando il lavoro degli istruttori della nostra Scuola Calcio ELITE. 

L’accordo tra la Vigor e il Comune per la gestione dell’impianto sportivo, raggiunto nel 2018 grazie alla lungimirante visione dell’assessore ai lavori pubblici Dominga Guerri, ha previsto interventi di riqualificazione e messa a norma dei vecchi ambienti nonché la costruzione di due nuovi spogliatoi, di una sala polivalente e un campo sintetico di calcio a 5. 

Un ringraziamento particolare va infatti a tutti coloro che hanno lavorato alla realizzazione in particolare il Geom. Stefano De Martino, Ing. Rossano Degli Innocenti, l’Arch. Silvia Balloni e l’intero Ufficio Tecnico del Comune di Rignano, le maestranze edili Ricci PierLuigi, Bonechi Mauro Impianti Elettrici, Arnetoli Arduino Idraulica, Telma Firenze pavimenti e rivestimenti, Giachi Serrande e soprattutto tutti i soci e volontari della Vigor che in questi anni hanno lavorato costantemente alla realizzazione del loro sogno.

Tutto l’ambiente, insieme al bel campo a 11 in erba naturale intitolato a G. Impastato è a disposizione della società che ha squadre femminili per tutte le fasce di età,  Piccoli Amici, U10, U12, U15 Juniores, Prima squadra, le Vigorose di calcio a 5 e la squadra Amatori maschile.

La Vigor CF intende promuovere il Centro Sportivo anche come luogo di incontro e socializzazione per tutta la cittadinanza, integrando all’offerta educativa della scuola calcio femminile anche degli spazi per il tempo libero e l'organizzazione di eventi che trattino le tematiche di genere. 

In quest’ottica per il 2022 è stato sviluppato il progetto #donneINmovimento promosso dalla società del CONI Sport e Salute S.p.A., con corsi gratuiti iniziati a febbraio di Yoga, Ginnastica per adulti e Calcio di Strada per ragazzi, che nasce con l’idea di porre l’attività sportiva a sostegno dell’emancipazione femminile e della promozione di una cultura inclusiva e rispettosa delle diversità proponendosi di contribuire concretamente al superamento di stereotipi radicati nella nostra società.

L’invito del presidente Massai è quello di venirci a trovare al Centro Sportivo di Troghi nell’intento di coinvolgere e appassionare tutti quanti al calcio femminile, vedere quello che facciamo quotidianamente alla Scuola Calcio e soprattutto a far provare alle vostre bambine il gioco del calcio per crescere insieme secondo i valori della Vigor e dello sport.

 

Lunedì, 13 Dicembre 2021

Pistoiese 2016 - Vigor U15 2-1

PISTOIESE 2016 – VIGOR C.F. 2-1

CAMPIONATO REGIONALE U15 Femminile

Campo Sportivo "Mucci" di Nievole (PT)

Domenica 12.12.2021 ore 10.00

 

Formazione Vigor CF:

Bonechi S. (1' 3t Ciofu), Bernardi (10' 2t Evangelista), Cappellini, Bacci, Forasassi, Ermini, Cape, Marchionni (1' 2t Adams), Corti (1' 3t Francalanci).

Allenatore Francesco Berni

 

Marcatrice Vigor: Cappellini

Parziali: 1t 1-1, 2t 0-0, 3t 1-0

 

Una sconfitta che fa male, quella subita dalle ragazze della Vigor contro la Pistoiese 2016 in quel di Nievole. Mattina da subito difficile a causa del freddo e del terreno di gioco completamente ghiacciato, complicata dall'allestimento del campo (probabilmente nemmeno rispondente a pieno ai regolamenti), in quanto le porte erano sottomisura ed il campo di misure molto ridotte. Ma questo non deve essere da scusante per una prestazione sicuramente sotto le proprie potenzialità da parte delle bianco blu.

Partita che inizia all'insegna della confusione col gioco che ristagna a centrocampo dove a causa degli spazi stretti spesso si formano contrasti a cinque o sei calciatrici. Le gufotte, forse complice la forzata sveglia anticipata, non riescono a prendere ritmo ed esprimere il proprio gioco e più volte vengono prese in velocità dalle avversarie che si presentano minacciose dalle parti di Bonechi, senza poi però concludere pericolosamente verso la porta.

Al 19' è però la Vigor che passa in vantaggio. Ermini batte corto un angolo su Cappellini, che dal vertice dell'area di rigore insacca la palla all'incrocio dei pali opposto. Con la mente già al primo intervallo, le valdarnesi si fanno cogliere impreparate quando nemmeno un giro d'orologio dopo, un'avversaria parte palla al piede dalla propria metà campo, percorre tutta la fascia e calcia in porta colpendo il palo. Sulla ribattuta è più lesta l'attaccante pistoiese che da un metro pareggia il risultato e si va al riposo sul parziale di 1-1.

La seconda frazione sarà sulla falsa riga della prima, con le valdarnesi che riescono a trovare maggior gioco a terra e si presentano più volte dalle parti del portiere avversario, senza però riuscire a batterlo, sia per imprecisione che per le parate del portiere stesso. Le padrone di casa invece si affidano al contropiede riuscendo anch'esse a creare preoccupazioni alla difesa ospite. A fine secondo tempo però il risultato di parità rimane invariato.

Nel terzo ed ultimo tempo la Vigor prova a trovare il gol del sorpasso, restando però molto confusionaria e frettolosa nelle conclusioni a rete. Da segnalare due bei tiri dalla tre quarti avversaria, uno dei quali si stampa sulla traversa. Il tempo scorre veloce ed alla Vigor può andare bene anche il pareggio come risultato finale per mantenere il quarto posto in classifica, pistoiesi invece costrette alla vittoria per pareggiare i punti e sopravanzare le gufotte in virtù dello scontro diretto. Quando ormai tutti aspettano solo il fischio finale, ecco che le arancioni, con un'azione in velocità, si ritrovano a tu per tu con Bonechi e questa volta non sbagliano, realizzando allo scadere il pesante gol del sorpasso. Nei minuti di recupero la Vigor prova a riacciuffare il risultato, ma non ci riesce e deve cedere alle avversarie sia la vittoria domenicale che la posizione in classifica.

Sconfitta forse giusta per quanto espresso dalle ragazze di Mister Berni, ma che lascia il segno a livello di morale, in quanto fa retrocedere la squadra al quinto posto in classifica, e macchia, seppur leggermente, il percorso fin qui più che buono che era stato fatto. Entrare a far parte delle migliori otto squadre della toscana ed affrontare squadre ben più blasonate sarebbe stata una grande soddisfazione per le ragazze e per tutta la Società. Restano però evidenti a tutti i grandi passi avanti fatti dalla squadra ed i risultati ottenuti, con la fiducia di essere protagonisti nella seconda fase che sarà contro squadre della stessa caratura tecnica.

Lunedì, 06 Dicembre 2021

Vigor U15 - Montevarchi 2-2

VIGOR C.F. - MONTEVARCHI 2-2

CAMPIONATO REGIONALE U15 Femminile

Vigor Arena - Campo Sportivo "G.Impastato" Troghi

Domenica 05.12.2021 ore 10.30

 

Formazione Vigor CF:

Bonechi S. (1' 3t Ciofu), Bernardi, Cappellini, Bacci, Forasassi, Cape, Ermini, Bonechi V. (1' 3t Adams), Corti.

Allenatore Francesco Berni

 

Formazione Montevarchi:

Mearini, Mariani, Ghinassi, Pierini, Gori, Maura, Bolognesi, Lelli, Papini

A disposizione: Mazzeschi, Meniconi, Marcucci, Dini, Riccioli, Borgogni

Allenatore Alessandro Grassi

 

Marcatori: 4' 1t Bolognesi (AM), 7' 1t Bolognesi (AM), 12' 3t Cappellini (VI), 18' 3t Ermini (VI)

Parziali: 1t 0-2, 2t 0-0, 3t 2-0

 

Ottimo pareggio per le Gufotte che tra le mura amiche riescono a fermare sul risultato di 2 a 2 le pari età del Montevarchi. Scontro sulla carta difficile per le ragazze bianco blu, visto il potenziale delle avversarie ed il pesante risultato subito in amichevole pre-campionato proprio contro le aretine.

Inizia la partita, ma le padrone di casa non sembrano arrivate al campo con la testa ancora. Dopo soli 4 minuti il Montevarchi passa in vantaggio con Bolognesi. Tiro da fuori area che tutto sembrava fuorché pericoloso, ma Bonechi commette uno dei fin qui pochi errori stagionali e si fa passare la palla sotto le gambe.

Passano solo 3 minuti e le ospiti raddoppiano ancora per merito di Bolognesi che palla al piede riesce a saltare l'intera difesa Vigor e concludere facilmente all'angolo opposto.

Un primo tempo che sarà quasi interamente a marca rosso blu con le ragazze di Mister Berni che non riescono a trovare il giusto ritmo e sono quindi costrette a rincorrere le avversarie ed arginare i loro tentativi di segnare altre reti. Per fortuna delle Gufotte arriva il primo intervallo e possono così riordinare un po' le idee.

Nella seconda frazione la Vigor entra in campo con più decisione e riesce a mettere meglio in mostra anche le proprie capacità in attacco. Anche in questo tempo sarà comunque il Montevarchi a giocare maggiormente la palla, grazie anche ad una tecnica individuale maggiore, ma le locali con grinta e determinazione riescono a mantenere la propria porta inviolata e creare qualche azione pericolosa dalle parti del portiere avversario. Si conclude sullo 0 a 0 un secondo tempo di grande lotta.

Terzo ed ultimo parziale dove le padrone di casa spingono ancora di più sull'acceleratore alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la partita. Il pressing a tutto campo sulle montevarchine porta i suoi frutti e sugli sviluppi di un calcio d'angolo, al 12', Cappellini è brava ad insaccare di testa il gol dell'1 a 2. Da questo momento la gara si accende, con le Gufotte che, esaltate dal gol, trovano energie extra alla ricerca del pareggio, riuscendo a non dare al Montevarchi la possibilità di giocare tranquillamente palla a terra, come aveva fatto per i primi due tempi. Il forcing bianco blu viene premiato quasi allo scadere quando Ermini da fuori area riesce a trovare l'angolino basso alla destra del portiere ospite con un tiro che prima di insaccarsi passa attraverso numerose gambe, sia avversarie che di compagne.

 

Un punto che fa sicuramente morale per come è stato ottenuto, ma che deve far pensare, perchè se non fossero stati regalati quasi due tempi alle avversarie, si poteva sperare in qualcosa in qualcosa in più.

Domenica prossima Gufotte ospiti della Pistoiese, avversario in teoria di valore simile, dove cercheranno punti importanti per confermare il 4o posto in classifica e magari migliorarlo, in quella che sarà l'ultima partita di questo girone.

Martedì, 30 Novembre 2021

Vigor CF - Sparta Reggello 1-2

CAMPIONATO UISP CALCIO A 5
Prima Giornata
Campo “Cippico” - I Ciliegi
Mercoledì 24-11-2021 ore 21.00

 

Vigor CF vs Sparta Reggello

 

Marcatori: 2’ 1t Cesarini (SR), 14' 1t Santoro (VI), 4' 2t Buset (SR)

 

Formazioni:

Vigor CF: Tognaccini, Lobina, Baracchi, Fantechi, Santoro

A disposizione: Barone, Fantechi

Allenatore: Tarallo Mirko

 

Inizio negativo, ma solo nel risultato finale, per le nostre Vigorose, che nella prima giornata del campionato UISP escono sconfitte per 2-1 dal match contro lo Sparta Reggello.

Pronti via ed al secondo minuto lo Sparta passa in vantaggio. Disattenzione delle nostre ragazze in fase di ripartenza con l'avversaria che calcia di prima da fuori aria trovando l'angolino dove Tognaccini non riesce ad arrivare.

Inizio che potrebbe risultare fatale per il morale delle gufotte, che però reagiscono bene e con ordine provano a fare il loro gioco. Ben posizionate in fase difensiva e veloci nelle ripartenze, riescono a rendersi pericolose in più occasioni e solo l'ottimo portiere avversario e l'imprecisione di alcune conclusioni negano il meritato pareggio.

Al 14' Santoro però riesce a gonfiare la rete. L'arbitro decreta calcio di rigore per fallo del portiere avversario e l'attaccante bianco blu non si fa sfuggire l'occasione di marcare il primo gol stagionale, portando il punteggio sull'uno pari.

Finale di primo tempo divertente con entrambe le formazioni che costruiscono molto ed arrivano numerose volte al tiro, ma si va al riposo in parità.

Secondo tempo che riprende così come era finito il primo, ma le ragazze di Mister Tarallo al 4' passano nuovamente in svantaggio su azione di calcio d'angolo dove, dopo una serie di rimpalli, la palla entra in rete. 

Le Vigorose iniziano così un tour de force alla ricerca del pareggio, ma le reggellesi, aiutate da un portiere in serata super, riescono a tenera la propria porta inviolata nel secondo tempo, aggiudicandosi così l'intera posta in palio.

Sconfitta sicuramente immeritata per le nostre ragazze, che hanno giocato alla pari e a tratti meglio di una formazione ben più giovane e presentatasi con molte più unità disponibili. Complimenti quindi alle ragazze scese in campo e prestazione che fa ben sperare per il proseguo del campionato.

Giovedì, 25 Novembre 2021

Zenith Prato - Vigor U15 0-2

ZENITH PRATO – VIGOR C.F. 0-2

CAMPIONATO REGIONALE U15 Femminile

Campo Sportivo "Pier Cironi" Prato

Domenica 21.11.2021 ore 10.30

 

Formazione Vigor CF:

Bonechi S., Forasassi, Bacci, Adams (Bonechi V.), Cappellini, Ermini, Francalanci (Di Carlo), Marchionni, Corti (Evangelista).

Allenatore Francesco Berni

 

Formazione Zenith Prato:

Badiani, Bartolini, Berardi, Chouk, Graziuso, Liccioli, Pagano, Sturli, Bigagli

A disposizione: Goti, Landi, Perrotti, Torella

Allenatore Rossella Risaliti

 

Marcatori Vigor: Corti, Ermini

Parziali: 1t 0-1, 2t 0-0, 3t 0-1

 

Dopo la netta vittoria sul San Miniato, era importante dare continuità di gioco e risultati contro un avversario al nostro livello e puntuale è arrivata la seconda vittoria consecutiva per le Giovanissime - U15 che con determinazione ottengono tre punti sul campo dello Zenith Prato.

La partenza è delle migliori ed al 4' Corti (debutto stagionale per lei causa infortunio pre-campionato), sfruttando un assist di Ermini che imbuca centralmente la difesa avversaria, porta in vantaggio le gufotte con un preciso gol all'angolino.

Scosse dal gol a freddo le ragazze dello Zenith alzano il baricentro e mettono più pressione alle nostre azzurre, creando anche alcune pericolose azioni in ripartenza, che però trovano sempre pronta ed attenta la nostra difesa guidata da una sicura Bonechi tra i pali. La prima frazione, tra occasioni più o meno nitide da entrambe le parti, si chiude quindi con le nostre ragazze avanti di una rete.

Seconda frazione di totale equilibrio sia di punteggio che sul piano del gioco, il quale risulterà essere il più delle volte confusionario a centrocampo o caratterizzato da lanci lunghi alla ricerca degli attaccanti, con entrambe le squadre forse più attente a non subire gol che farlo.

Non pienamente soddisfatto del gioco delle sue ragazze, Mister Berni cerca di motivare maggiormente le sue ragazze nel secondo ed ultimo intervallo. Le ragazze rispondono presente e fin da subito sono più pericolose dalla parti del portiere pratese. Al 4' Ermini porta sul doppio vantaggio le ospiti. Tiro rasoterra dalla distanza angolato e non proprio irresistibile, ma lo sfortunato portiere avversario, ben posizionato per la parata a terra, viene scavalcata dalla palla che prende un rimbalzo innaturale a causa di una buca. Gol che da un po' di respiro alle nostre ragazze, ma che non le fa stare tranquille perchè le padrone di casa da quel momento proveranno il tutto per tutto per riacciuffare il risultato. Per nostra fortuna le occasioni effettivamente pericolose si limitano a poche unità e riusciamo a resistere con la nostra porta inviolata raggiungendo una faticosa vittoria che porta la squadra al secondo posto in classifica generale appaiata al Montevarchi (Montevarchi in vantaggio per differenza reti).

Ora concentrate per il difficilissimo test di sabato prossimo quando faremo visita alla capolista Fiorentina che ha quattro vittorie su quattro partite all'attivo. Partita dove le gufotte non avranno niente da perdere e che dovranno giocare divertendosi, ma con la determinazione di non regale niente all'avversario.

Mercoledì, 17 Novembre 2021

Vigor U15 - San Miniato 9-0

VIGOR CF – SAN MINIATO 9-0

CAMPIONATO REGIONALE U15 Femminile

Vigor Arena - Campo Sportivo "G.Impastato" Troghi

Domenica 14.11.2021 ore 10.30

 

Formazione Vigor CF:

Bonechi, Forasassi, Bernardi, Bacci, Adams (Di Carlo), Cappellini, ermini (Evangelista), Marchionni, Francalanci.

Allenatore Francesco Berni
 

Marcatori Vigor: Ermini, Ermini, Adams, Marchionni, Ermini, Marchionni, Ermini, Cappellini, Cappellini

Parziali: 1t 7-0, 2t 1-0, 3t 1-0

Dopo la pesante sconfitta della settimana scorsa in casa del Florentia San Gimignano, era importante per le nostre U15 ottenere un buon risultato per risollevare gli animi.
Alla Vigor Arena aspettiamo il San Miniato, squadra sulla carta alla nostra portata.
Avversario che a causa di molte defezioni scende in campo con sole 8 giocatrici, a questo punto per le Gufotte un solo risultato da centrare, la vittoria ed i conseguenti tre punti in classifica.
Pronti via e dopo nemmeno 20 secondi la Vigor trova il gol del vantaggio con Ermini che dopo aver vinto un contrasto a centrocampo si lancia verso la porta avversaria e dalla distanza batte il portiere nero verde.
La partenza è decisamente delle migliori e le ragazze di Mister Berni insistono con i ritmi alti e già al termine del primo tempo mettono in sicuro il risultato finale.
Si va al primo intervallo sul risultato di 7 a 0 con reti di Ermini (4), Adams (1) e Marchionni (2).
Nei successivi due tempi il San Miniato mette più orgoglio in campo e riesce ad arginare maggiormente le avanzate della Vigor che mantiene comunque il pallino del gioco senza problemi.
L'incontro finirà 9 a 0 con Cappellini che segna un gol per tempo nelle ultime due frazioni.
Una vittoria che riporta i sorrisi nella squadra, ma che non deve far calare la tensione e l'attenzione in vista della prossima trasferta in casa dello Zenith Prato, dove dovremo confermare i passi avanti che si sono visti nel corso delle prime tre giornate e confermare l'ottimo posizione raggiunta in classifica. 

 

Martedì, 02 Novembre 2021

Vigor U15 – R. Doccia 3-1

VIGOR – RINASCITA DOCCIA : 3-1

CAMPIONATO REGIONALE U15 Femminile

Vigor Arena - Campo Sportivo "G.Impastato" Troghi

Domenica 31.10.2021 ore 10.30

Inizia con una vittoria il campionato delle nostre Giovanissime – U15, che tra le mura amiche battono 3 a 1 le pari età del Rinascita Doccia.

Le gufotte di Mister Berni partono subito aggressive, pressing a tutto campo e ripartenze veloci in contropiede. Questa tattica da subito buoni frutti, consentendo a Cape di trovarsi più volte a tu per tu col portiere avversario. La stessa attaccante, sfruttando due di queste occasioni, porta il risultato sul 2-0 realizzando una doppietta (8’ e 12’). La seconda metà del primo tempo vede calare leggermente le padrone di casa che riescono comunque a contenere gli attacchi delle sestesi.

Nel secondo tempo il Doccia entra in campo con un piglio maggiore alla ricerca del gol e complice anche un po’ di stanchezza delle bianco blu, costruiscono più occasioni pericolose, che fruttano calcio d’angolo e batti e ribatti infiniti all’interno della nostra area di rigore. La nostra difesa però è in giornata super e riesce a sventare ogni attacco. Quando il tempo sembra però dover finire a reti inviolate, ecco che ad un minuto dallo scadere il Doccia accorcia le distanze. Gol che potrebbe demoralizzare le Gufotte e invece no, caparbie nella ricerca della vittoria, ristabiliscono la distanza di due reti con Evangelista che segna nel secondo minuto di recupero. Si va quindi al secondo intervallo sul parziale di 3-1.

Dopo un secondo tempo di “riposo” le gufotte entrano in campo decise a chiudere la partita, ma trovano un Doccia arrembante che cerca invece di recuperare il risultato. Si contano occasioni da entrambe le parti, ma il tempo scorre veloce senza troppi sussulti, fino a quando su un’azione offensiva, all’altezza della linea di fondo, Cape rimedia una distorsione al ginocchio a seguito di un contrasto con un’avversaria. Infortunio che la costringe ad uscire e squadra che chiude in 8 per aver già terminato le sostituzioni. Finale di tempo quindi volto più a difendere che ad attaccare per le nostre ragazze, che riescono a mantenere la propria porta inviolata anche nel terzo tempo, aggiudicandosi così una meritata vittoria.

 

Vigor

Bonechi, Cappellini, Dettori, Bacci, Adams, Francalanci, Ermini, Cape, Evangelista. A disp. Forasassi

 

Marcatori Vigor: Cape, Cape, Evangelista.

Parziali: 1t 2-0, 2t 1-1, 3t 0-0

 



Lunedì, 25 Ottobre 2021

VIGOR CF - RINASCITA DOCCIA 0-5

CAMPIONATO ECCELLENZA
Seconda Giornata
Campo: G. Impastato - Troghi
Domenica 10-10-2021 ore 15.30

 

Vigor CF vs Rinascita Doccia 0-5

 

Marcatori: 20' Carrassi (RD), 24’ Metti (RD), 52’ Carrassi (RD), 55’ Metti (RD), 76’ Metti (RD).

 

Formazioni:

Vigor CF: Rossi, Bandinelli, Tulli G. Cozzani S. (61’ Gori), Martini (65’ Vivoli), Baldoni, Furchi (33’ Mannelli), Massai, Tulli A. (49’ Mattesini), Giusti, Pieri (65’ D'Orazi)

A disposizione: Caselli.

Allenatore: Becattini Marco.

Rinascita Doccia: Zanieri, Paoli, De Luca, Biolo, Bugiani, Lippi, Metti, Aiello, Carrassi, Paolini, Innocenti.

A disposizione: De Plano, Lorenzi, Mancin, Sabatino, Parisi, Lauro.

Allenatore: Andreani.

 

Arbitro: Calabrese-Sezione Firenze

 

La Seconda giornata di Campionato vede nuovamente la Vigor ospitare il Rinascita Doccia e come due settimane fa in Coppa Toscana la partita è a senso unico.

Le ragazze di mister Becattini entrano bene in campo e nei primi minuti si rendono pericolose in almeno due occasioni ma riescono a tenere testa alla corazzata Carrassi-Metti solo per 20 minuti quando subiscono un uno-due da KO al 20' e al 24'.
Il KO vero avviene invece al 32' minuto quando a seguito ad una caduta accidentale durante un azione di gioco, la nostra centrocampista Eleonora Furchi subisce un brutto infortunio con lussazione del gomito.
La gara continua "in trance agonistica" fino alla fine della prima frazione di gioco, quando con l'arrivo dell'ambulanza in campo, le squadre lasciano il posto ai sanitari per i soccorsi alla sfortunata centrocampista bianco-blu.
La ripresa, iniziata in netto ritardo, vede le Gufotte provate moralmente e psicologicamente dall'accaduto che però con impegno e determinazione lottano dando fondo ad ogni forza tentando di arginare l'attacco del Rinascita Doccia che comunque nell'insieme appare davvero una buona squadra sia come individualità che come organizzazione di gioco. Giusti e Pieri sfiorano in gol in almeno due occasioni, ma le ospiti dilagano con la doppietta di Carrassi e la tripletta di Metti mettendo la parola fine ad una partita davvero sfortunata.

Tutte le ragazze, lo staff, i dirigenti e tutta la Vigor CF augurano a Eleonora un pronto recupero nella speranza di rivederla presto in campo con la grinta e il sorriso che da sempre la contraddistinguono.

 

VIGOR GIOVANISSIME ed  ESORDIENTI -  GIOVANISSIME EMPOLI   (0/3 – 0/2 – 0/3)  

AMICHEVOLE

Campo Sportivo di Troghi

Sabato 05.06.2021 ore 16.15

Una bella amichevole dopotutto. Si parte male il giorno prima poiché le ragazze, nel mezzo dell’allenamento erano titubanti, dubbiose, quasi impaurite di affrontare il giorno dopo le ragazze della medesima categoria dell’Empoli. Qual è il motivo, ragazze? Chiede il Mister e la risposta immediata, quasi in coro è stata” Mister non si tocca palla”. La contro risposta “ l’amichevole ci serve, vi serve e alla fine mi ringrazierete”. Dopo i dovuti accorgimenti di come comportarsi in campo, muoversi in aiuto delle compagne, chiamarsi nei momenti di difficoltà e molto altro, alla fine il “discorsetto” termina con un “divertitevi in campo perché facendolo, diventiamo squadra e si costruisce un gruppo che si aiuta e nel farlo prende fiducia nelle proprie possibilità e in fondo crediamo in noi stessi e nelle proprie compagne”. La prima frazione di gioco è partita in sordina, spaesate, pensierose, titubanti mentre le ragazze dell’Empoli hanno dimostrato di essere una signora squadra, con movimenti quasi impeccabili, con giocate di buon livello. Delle tre reti subite nella prima frazione almeno due sono di fattura Vigor poiché solo per inesperienza, mancanza di comunicazione e affiatamento hanno regalato palla all’ avversaria davanti al portiere. Nella seconda frazione, finalmente, hanno cominciato a comprendere che tutto è possibile. Siamo chiari, non certo di vincere o altro ma sicuramente di dare più filo da torcere, di essere più aggressive sportivamente e di non rimanere remissive. Solo due reti che anche in questo caso una è sempre frutto delle motivazioni precedenti. Nel terzo tempo oramai le Gufotte erano ai minimi di resistenza fisica e di lucidità sportiva tuttavia aver incassato altre tre reti dimostra che hanno dato fondo alle poche energie rimanenti che avevano ancora a disposizione. Come terminiamo quest’articolo? Nel migliore dei modi perché le ragazze, tranne tre su quattordici, erano a secco di una qualsiasi competizione sportiva da oltre un anno e mezzo. Aggiungiamo che metà delle Gufotte, anche se nate nel 2007, erano nella categoria Esordienti e accorpate alle Giovanissime da appena due mesi. Hanno visto con i propri occhi che non si deve aver paura di nessuno ma rispetto per tutti. Hanno costatato sulla propria pelle le “furbizie”, gli accorgimenti, insomma il “mestiere” del calcio giocato e questo ha più valore di dieci allenamenti. Alcune cose non si possono spiegare a voce ma deve obbligatoriamente vederle ma specialmente viverle in prima persona e quale migliore occasione se non giocare contro una delle migliori formazioni toscane. Alla fine di tutto le ragazze si sono veramente divertite. Un plauso mi è d’obbligo verso il Mister dell’Empoli, Marco Bernini, che ha sotto la sua guida ragazze di ottimo livello, con un gioco molto avvolgente e mai monotematico. Spero vivamente di rincontrarci sul campo e certamente le Gufotte in quell’ occasione saranno  progredite su ogni fronte, sia tecnico sia tattico.  

Mister Neri Serneri

Pagina 1 di 8

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca