a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Lunedì, 21 Gennaio 2019

SDatte - VIGOROSE 5-3

Scritto da

16/01/2019
XI GIORNATA
LE SDATTE – VIGOR FEMMINILE 5-3

Vigorose: Salzano, D’Amico, Fantechi, Baracchi, Santoro. A disp.: Barone, Focardi, Tognaccini, Pieralli. All. Orsini. Accomp. : Carboni

“Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perché il mondo appartiene a chi osa! La Vita è troppo bella per essere insignificante!
(Charlie Chaplin)

Nella trasferta di Meleto le Vigorose si piegano ma non si spezzano davanti alla capolista Le Sdatte, contro la prima della classe nonostante la sconfitta la squadra di Orsini esce a testa altissima dal confronto mostrando ottime trame di gioco ed una voglia incessante di rivalsa contro delle avversarie veramente professionali sotto tutti i punti di vista. Tra i pali parte Salzano, dietro capitan D’Amico , a sinistra l’assenza di Galardi viene rimpiazzata dal neo acquisto Baracchi (pedina davvero interessante per il proseguo della stagione) mentre a destra si posiziona Fantechi. Davanti Santoro.
Partenza in salita per le Gufotte : al 3’ le Sdatte si portano in vantaggio con un diagonale che viene scoccato dal laterale di sinistra a seguito di una buona triangolazione da parte della squadra locale. Le Vigorose accusano il colpo ma non demordono creando un paio di occasioni con Santoro (colpo di testa ben parato dal portiere) e Fantechi conclusione debole bloccata. La gara si fa interessante, ritmo alto e molte triangolazioni palla a terra, intorno al 13’ le Sdatte raddoppiano: forte il pressing delle ragazze di Meleto, D’Amico in fase di impostazione perde la sfera, ne approfitta Bigazzi forte numero 10 de Le Sdatte che sigla il 2 a 0.
Vigorose in confusione o arrese? Neanche per sogno, la ricerca del gol è costante, molte le conclusioni dalla distanza ma il portiere avversario pare insuperabile. Ci prova Baracchi su punizione e Santoro in un paio di occasioni ma il risultato non cambia, la difesa si dimostra attenta ma è costretta a capitolare nuovamente per un infortunio di Salzano: la sfera si impenna in un campanile sul quale il portiere delle Vigorose esce con sicurezza ma la sfera sfugge di mano superando la linea della porta. 3 a 0. Sotto di tre reti pare calato il tramonto per le Vigorose, la goleada è nell’area ma le ragazze di Orsini non si scompongono e intorno al 20’ siglano l’ 1 a 3 : fallo laterale sinistro in fase offensiva calciato forte e basso nel mucchio una deviazione inganna la difesa avversaria e permette a Fantechi di appoggiare in rete da pochi passi. Gol che scuote la squadra perché il gioco è pimpante, nel finale del primo tempo la neoentrata Pieralli spreca una ghiottissima occasione davanti alla porta calciando a lato.
Nella ripresa la musica non cambia e dopo pochi minuti arriva la rete del 2 a 3: bella triangolazione tra Fantechi e Baracchi che approfittano di un rallentamento della retroguardia avversaria, la sfera arriva tra i piedi di Santoro che armata di opportunismo sigla un gol alla Inzaghi . La rete subita scatena nervosismo tra le fila locali, c’è odore di impresa perché le Vigorose in maniera spregiudicata si riversano in avanti alla ricerca del pareggio . Le Sdatte tuttavia è compagine con valori altissimi: la capolista sigla infatti poker con un pregevole schema su corner, da posizione molto defilata viene scoccato un tiro all’altezza del primo palo che trova impreparata nella presa il portiere Barone (entrata nella ripresa al posto di Salzano) . Gol della sicurezza che permette alle Sdatte di agire con maggiore tranquillità mentale e tattica, al 15’ fantastica combinazione della squadra locale che porta alla rete del quinto gol, gol da applausi imparabile per Barone, forse l’unica occasione nel quale la difesa delle Vigorose è apparsa un po statica.
Ad otto minuti dalla fine il fattaccio: sotto di 3 reti le Vigorose si riversano in avanti lottando all’arma bianca, saltano gli schemi e sull’ennesimo lancio lungo per Santoro la numero 15 ospite impatta la sfera scontrandosi con il portiere delle Sdatte che perde la sfera e favorisce il gol che vale la terza segnatura Gufotta. Nella caduta il portiere locale si infortuna gravemente al collo perdendo quasi i sensi, il gioco si ferma in attesa dell’arrivo dei soccorsi del 118. Attimi di panico sfociati infine in un applauso collettivo per l’estremo difensore trasportato verso l’Ambulanza. Tra i pali delle Sdatte va il bomber Bigazzi giocatore sensazionale anche tra i pali perché in un paio di occasioni viene chiamata all’intervento su due conclusioni di Fantechi. Nel finale di gara la Vigor colpisce un doppio palo in mischia, sfortuna ma va bene così…a volte la sconfitta può insegnare tanto, stasera contro un avversario davvero preparato si è visto gioco, cuore e unione fattori fondamentali per uscire a testa alta e proseguire il campionato con lo stesso spirito di squadra. Un grande in bocca a lupo per Silvia portiere de Le Sdatte, tutta la società Vigor Femminile fa gli auguri di pronta guarigione e sereno rientro tra i pali, habitat naturale per una ragazza davvero insostituibile nel suo ruolo capace di subire solo 9 reti in un intero girone d’andata. Adesso testa alla prossima gara, lunedì inizia il girone di ritorno contro lo Sparta Reggello…piedi per terra e avanti.

Letto 963 volte Ultima modifica il Lunedì, 21 Gennaio 2019

a.s.d. VIGOR Calcio Femminile
Sede Sociale
Via U.Terracini snc - Loc. Troghi
50067 RIGNANO SULL'ARNO (Firenze)
Tel: 339 6679269 - Fax 055 8349662

© 2018 a.s.d. VIGOR. All Rights Reserved.

Centro Sportivo VIGOR
via U. Terracini snc - Loc. Troghi RIGNANO SULL'ARNO (FI)

Stadio "G. Impastato"

Matricola FIGC: 937987
Registrazione CONI: FIGC 209526
Codice Fiscale: 06082980480

Cerca