a.s.d. VIGOR Calcio Femminile richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e statistiche. I cookie di terze parti per social media e a scopo statistico. Per ulteriori informazioni relative ai cookie e all'elaborazione dei tuoi dati personali premi sul pulsante Policy Privacy. Continuando a navigare in questa pagina si accettano i cookies, anche di terze parti.

Stampa questa pagina
Domenica, 09 Dicembre 2018

Vigor Esordienti - Lastrigiana (0-2/0-1/0-2)

Scritto da

 CAMPIONATO PROVINCIALE ESORDIENTI MISTI
 Vigor-Lastrigiana (0-2/0-1/0-2)

In una bella mattina di sole e con una temperatura inusualmente diepida, le gufotte hanno affrontato i ragazzi della Lastrigiana primi della classe. Tuttavia, di fronte ad una squadra più tecnica e più forte, le ragazze in biancoblu non hanno affatto sfigurato, anzi... Ma raccontiamo per ordine. Primo terzo di gara altalenante, con azioni a centrocampo e rapidi contrattacchi durante i quali le gufotte concedono ben poco e solo su un improvviso tiro che i ragazzi biancorossi trovano il vantaggio con un tiro nell'angolo. Le ragazze provano a ribattere, ma sfortunatamente arriva un autogol a fermare la reazione. Secondo terzo che inizia bene, con le nostre Esordienti che sfiorano la marcatura dopo un bella azione su calcio d'angolo e mischiona in area avversaria. Le ragazze insistono e spingono all'unisono per cercare la rete,ma inevitabilmente si scoprono e su un contropiede ben condotto i lastrigiani segnano facilmente: risultato beffardo, perché le ragazze meritavano molto di più in questo terzo di gara. Ultimo tempo combattuto e, tutto sommato, equilibrato sebbene i ragazzi riescano a segnare altre due reti (una forse un altro autogol) e le ottime parate del nostro portiere. Finisce qui la prima fase del campionato Esordienti Misti e le gufotte hanno mostrato una crescita costante ed enorme considerando che diverse di esse mai avevano calcato un campo di calcio ne giocato. Complimenti per tutte e tutti i membri dello staff, allenatore in primis, confidando in una ulteriore crescita e nel recupero delle poche infortunate.



Letto 495 volte
Nicola Decembri

Ultimi da Nicola Decembri